Ormea

Intestazione della pagina

 

Contenuto principale della pagina

Mongioie visto dall'omonimo rifugio

Alta Val Tanaro in inverno

Alta Val Tanaro in inverno

Valdinferno 2008

Valdinferno 2008
 

Montagne verdi da gustare

L’Alta Val Tanaro rappresenta la porzione sud-orientale della Provincia di Cuneo, il ponte naturale fra il Piemonte e le vicine province di Imperia e Savona.

 

Estesa su un territorio di 40.490 ettari, comprende nove comuni: Alto, Bagnasco, Briga Alta, Caprauna, Garessio, Nucetto, Ormea, Perlo, Priola.

 

Un territorio vario in cui, dalle linee più dolci e collinari della bassa valle, si passa a quelle affascinanti, verticali e decisamente alpine della parte alta dominata dalle Alpi Liguri.

 

Attraversata dal Fiume Tanaro, che qui si forma dalla confluenza del Tanarello e dal Negrone con le suggestive Vene del Tanaro, è una terra ricca d’acque coi suoi molti torrenti e ruscelli.

L’ambiente naturale incontaminato, insieme ad un passato reso ricco e complesso dal passaggio di molti popoli su questa terra di confine, la rendono un luogo d’icanto dalle molte sfaccettature, poliedrico e denso di antiche tradizioni dalle millenarie radici che ancora resistono alla fuga del tempo caratterizzandola e definendone il profilo, un profilo originale, tutto da scoprire

Aimoni gennaio 2008

Aimoni gennaio 2008

Alta Val Tanaro

Alta Val Tanaro

Madonna del Lago

Madonna del Lago

Pizzo d'Ormea

Pizzo d'Ormea
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

^ torna a inizio pagina

 

Piè di pagina

 
 
Powered by Quintetto S.r.l.