Ormea

Intestazione della pagina

 

Contenuto principale della pagina

 

Cappella di San Mauro Abate

Sul piccolo colle di San Martino, lungo la strada che porta alle frazioni di Valdarmella e Villaro, sorge la Cappella di San Mauro Abate.

Si ignora la data della sua costruzione, tuttavia si sa per certo della sua esistenza già nel 1500; essa era di proprietà delle famiglie Gai di Gaiafango e degli eredi di Giuseppe Costa. L’usanza di benedire la campagna dopo la processione alla chiesetta datava dal 1794. Tale antica abitudine, che accomunava a questa anche la cappella dell’Annunziata e quella di San Rocco, oggi e caduta in disuso. Nel 1955 la cappella fu abbellita per essere dedicata alla memoria degli Alpini caduti durante le varie guerre: sul retro venne costruito un campanile a cuspide con una campana; le pitture furono tutte restaurate, il pavimento rifatto e allargata la piazzuola davanti alla costruzione. Quest’opera di rifacimento poté essere condotta a termine soprattutto grazie all’interessamento di alcuni volenterosi ex-Alpini.

Chiesetta alpina

Chiesetta alpina

RssCalendario delle celebrazioni religiose

 

Orario delle Messe presso la Parrocchia di San Martino Vescovo

Orario delle Messe presso la Parrocchia di San Martino Vescovo  

  • sabato ore 18.30

  • domenica 11.00

 

 
 

Pubblicazioni religiose

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

^ torna a inizio pagina

 

Piè di pagina

 
 
Powered by Quintetto S.r.l.